Federico De Rosa

Associate

Chi siamo - Federico De Rosa

Federico è laureato a pieni voti in economia aziendale presso l’Università Luigi Bocconi di Milano (2009) ed ha conseguito, a pieni voti, la laurea magistrale in economia e legislazione per l’impresa, presso la stessa Università (2011). 

Ha frequentato programmi MBA presso il la Graduate School of Management (GSOM), di San Pietroburgo, Federazione Russa (2010-2011).

Dopo la laurea, ha partecipato a corsi di perfezionamento aventi ad oggetto il transfer pricing e la fiscalità internazionale, in Italia ed all’estero.

Federico è dottore commercialista dal 2013, iscritto presso l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Milano e revisore legale.

Esperienze professionali

Federico collabora con la società di consulenza strategica TPAdvisory da marzo 2017, in veste di specialista in Transfer Pricing & Cross-Border Strategies.

A partire da febbraio 2015, Federico collabora in veste di Transfer Pricing & Tax Value Chain consultant presso la sede di Milano di Hager & Partners.

Inoltre, prima di entrare in Hager & Partners, Federico ha lavorato per tre anni presso un primario studio tributario italiano, occupandosi di fiscalità internazionale, transfer pricing, contenzioso tributario, operazioni straordinarie e ristrutturazioni di gruppi multinazionali. 

Inoltre, Federico ha lavorato per circa un anno presso il dipartimento di transfer pricing di PwC Tax & Legal Services, nella sede di Milano.

Competenze

Federico si occupa di definizione e ottimizzazione della value chain di gruppo e delle policy di transfer pricing, analisi di benchmark e predisposizione della documentazione sui prezzi di trasferimento. 

Inoltre, Federico svolge attività di assistenza e consulenza alle società oggetto di verifiche fiscali, sia a livello domestico sia internazionale (i.e. attivazione di Mutual Agreement Procedures (MAP da trattato e Convenzione Arbitrale), interpelli e ruling di standard internazionale, Advanced Pricing Agreements (APA), etc.

Federico è impegnato nella redazione di pareri e first opinion relativi a tematiche di fiscalità internazionale, quali: rischio di identificazione di stabili organizzazioni materiali o personali, applicazione di trattati e convenzioni bilaterali, normativa black list e CFC.

Altre attività di interesse professionale includono gli strumenti di internazionalizzazione d’impresa, il «Patent Box» e valorizzazione degli intangibili aziendali (incluso il Piano Industria 4.0) e gli strumenti per la crescita dimensionale delle imprese.

Inoltre, nella sua carriera, Federico ha seguito operazioni di fiscalità straordinaria, M&A e ristrutturazione di grandi gruppi multinazionali, mediante fusioni, scissioni, cessioni di aziende e rami d’azienda, conferimenti e liquidazioni.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.